Che cosa è Keto dieta?

La dieta Keto enfatizza la perdita di peso attraverso la combustione dei grassi. L’obiettivo è quello di perdere rapidamente peso e, infine, sentirsi più pieno con meno voglie, mentre aumentando il vostro umore, concentrazione mentale ed energia. Secondo Keto fautori, tagliando i carboidrati si consumano e invece riempiendo i grassi, si entra in modo sicuro uno stato di chetosi. Questo è quando il corpo rompe sia la dieta e il grasso corporeo immagazzinato in sostanze chiamate chetoni. Il tuo sistema brucia-grassi ora si basa principalmente sul grasso – invece di zucchero – per l’energia. Mentre simile in alcuni modi per familiari diete low-carb, restrizioni di carboidrati estreme della dieta Keto – circa 20 carboidrati netti al giorno o meno, a seconda della versione – e lo spostamento deliberato in chetosi sono ciò che impostare questa dieta sempre più popolare a parte.

La dieta Keto ha le sue radici nel decennio-vecchia dieta chetogenica terapeutica. Clinicamente, la dieta chetogenica viene utilizzata in medicina neurologica, in particolare per ridurre le crisi epilettiche difficili da controllare nei bambini. Gli studi suggeriscono anche possibili benefici in altre condizioni cerebrali come le malattie di Parkinson e di Alzheimer.

Abbastanza recentemente, la dieta è stata introdotta come una dieta di perdita di peso da un professore italiano di chirurgia, il dottor Gianfranco cappello della Sapienza Università di Roma. Nel suo studio 2012, circa 19.000 dieta hanno ricevuto una dieta liquida ad alto contenuto di grassi tramite un tubo di alimentazione inserito nel naso. Lo studio ha mostrato una perdita di peso medio di più di 20 sterline nei partecipanti, la maggior parte dei quali ha mantenuto fuori per almeno un anno. I ricercatori hanno riferito alcuni effetti collaterali minori, come la fatica.

Oggi, diverse versioni della dieta Keto (utilizzando cibo reale) sono dettagliati in libri, Blog e post di Facebook. Il filo comune è la scelta di alimenti ad alto contenuto di grassi accoppiato con carboidrati molto bassi giornalieri. I guidebooks includono “la dieta chetogenica completa per principianti” di Amy Ramos e “la dieta Keto: la guida completa per una dieta ad alto contenuto di grassi” di Leanne Vogel.

Come funziona Keto Diet?

Si può rimanere sulla dieta Keto indefinitamente, farlo come un piano di perdita di peso su un singolo breve periodo o ciclo dentro e fuori. Gli alimenti ricchi di grassi sono la chiave, la proteina è moderata e i carboidrati sono i cattivi. Vogel offre alcuni suggerimenti per iniziare a Keto:

• educare se stessi su carboidrati e familiarizzare con i grassi buoni è il primo passo.

• Prima di saltare in, sperimentare con verdure a basso contenuto di carboidrati nella sezione di prodotti naturali del negozio di alimentari, trovare fonti di carne nutrita di erba e conoscere le fonti nascoste di zucchero, come il coleslaw al vostro ristorante locale.

• Non assumere voglie di zucchero scomparirà immediatamente. Invece, scorta di dessert cheto-friendly come cioccolato fondente con burro di noci.

• Durante la prima settimana di prelievo di carboidrati, potrebbero verificarsi sintomi tra cui dolori muscolari, mal di testa, affaticamento e nebbia mentale – e sì, fame. Per voglie precoci, provate a stuzzeggiare uno spuntino ad alto contenuto di grassi come una striscia di pancetta o qualche cetriolo con avocado Mayo.

Mentre la dieta si muove nella seconda e terza settimana, inizierai a sentirti meglio. Presto, a basso contenuto di carboidrati, mangiare ad alto contenuto di grassi sembrerà più naturale come diventa un’abitudine. Entro la settimana quattro, si può aspettare la perdita di peso, soprattutto se sei stato fisicamente attivo mentre si attacca strettamente al piano.

Selezionare il cibo giusto sarà più facile come si abitua all’approccio Keto. Invece di carni magre, ti concentrerai sulla pelle-su pollame, parti più grasse come cosce di pollo, bistecche a coste, manzo macinato nutrito, pesce più grasso come salmone, petto di manzo o spalla di maiale, e pancetta. Verdi frondosi come spinaci, cavolo e lattuga, insieme a broccoli, cavolfiore e cetrioli, fanno scelte vegetali sane (ma eviterai cibi amidacei come carote, patate, rape e pastinache). È possibile lavorare in verdure meno familiari come il kohlrabi o il daikon.

Oli come avocado, olive, canola, semi di lino e Palma, così come la maionese sapranno insalate mentre li ingrassano. Burro chiarificato, o ghee, è un grasso che si utilizzerà per cucinare o come uno spread.

Iniziate la giornata con un latte al burro, un caffè o un tè, o con pancetta e uova come base per la colazione. Bastone con latte intero grasso, formaggio e altri prodotti lattiero-caseari interi. Utilizzare Stevia per sostituire lo zucchero e dolcificanti artificiali.

In “Keto in 28”, l’autore Michelle Hogan descrive il suo piano di quattro settimane. Nei menu del libro, i carboidrati sono mantenuti a livelli bassi, che vanno da 15 a 20 carboidrati netti al giorno. I carboidrati netti sono la quantità totale di carboidrato in una porzione sottratta dalla quantità di fibre.

D’altra parte, grasso compone un enorme 70 a 73 per cento della dieta quotidiana. Proteina arrotonda i piani di pasto, composto da un moderato un quinto a un quarto di colazioni, pranzi e cene ogni giorno, insieme con uno o due spuntini consigliati. (Carb/grasso/proteine proporzioni variano da dieta a dieta con ogni autore).

Per la manutenzione nel tempo, Vogel suggerisce un approccio ciclico e andando dentro e fuori la chetosi, soprattutto per le donne.

Dieters utilizzano un numero di segni di sapere sono in chetosi, alcuni più soggettiva rispetto ad altri. Risultati fai da te semplici di sangue o delle urine, alito cattivo o fruttato, fame ridotta, concentrazione mentale più nitida, cambiamenti nella prestazione di esercizio e peso perdita può indicare chetosi.

Quanto costa la dieta Keto?

Verdure fresche e carne – come selezioni nutriti di erba – sono più costose rispetto maggior parte degli alimenti trasformata o veloce. Quello che si spende su alimenti di Keto-friendly varierà con le vostre scelte di fonte proteica e di qualità. È possibile selezionare tagli meno costosi, più magri di carne e li ingrassare con l’olio. Acquisto meno esotiche, verdure di stagione verranno aiuterà a mantenere all’interno del budget.

Keto dieta aiuterà a perdere peso?

Recenti studi concentrandosi sulle diete Keto suggeriscono alcuni vantaggi per perdita di peso a breve termine. È ancora troppo presto per dire se persone mantenere la perdita di peso a lungo termine da chetogenica.

Nel suo rapporto 2016 “linee guida salutari e consigli sulla perdita di peso”, la collaborazione per la sanità pubblica, un no-profit del Regno Unito, ha valutato le prove sulle diete a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di grassi. (La dieta Keto cade sotto l’ombrello LCHF.) Tra 53 studi clinici randomizzati che confrontano le diete LCHF con il conteggio delle calorie, le diete a basso contenuto di grassi, la maggior parte degli studi ha mostrato una maggiore perdita di peso per le diete di tipo Keto, insieme a risultati di salute più vantaggiosi. La collaborazione raccomanda linee guida di perdita di peso che includono una dieta a basso contenuto di carboidrati, ad alto contenuto di grassi di alimenti reali (piuttosto che trasformati) come un approccio accettabile, efficace e sicuro.

Un piccolo febbraio 20, 2017, studio ha esaminato l’impatto di una dieta chetogenica di sei settimane sulla forma fisica e la composizione corporea in 42 adulti sani. Lo studio, pubblicato sulla rivista Nutrition & metabolismo, ha trovato un impatto lievemente negativo sulle prestazioni fisiche in termini di capacità di resistenza, potenza di picco e esaurimento più veloce. Nel complesso, i ricercatori hanno concluso: “le nostre scoperte ci portano ad assumere che una [dieta chetogenica] non influisce sulla forma fisica in modo clinicamente rilevante che comprometterebbe le attività di vita quotidiana e di allenamento aerobico.” La perdita di peso “significativa” di circa 4,4 libbre, in media, non ha influenzato la massa muscolare o la funzione.

Quanto si dovrebbe esercitare su Keto dieta?

Per ottenere il massimo beneficio dalla dieta Keto, si dovrebbe rimanere fisicamente attivi. Potrebbe essere necessario prendere più facile durante il periodo di chetosi precoce, soprattutto se ti senti affaticato o spensierato. Camminare, correre, fare aerobica, sollevamento pesi, allenarsi con kettlebell o qualunque allenamento tu preferisca aumenterà ulteriormente la tua energia. È possibile trovare libri e risorse online su come adattare i pasti Keto o spuntini per l’allenamento atletico.

Qual è la dieta Paleo

Paleo dieta si basata su una semplice premessa – se gli uomini delle caverne non mangiarlo, non si dovrebbe neanche. Addio a zucchero raffinato, prodotti lattiero-caseari, legumi e cereali (questa è la rivoluzione pre-agricola) e Ciao a carne, pesce, pollame, frutta e verdura. L’idea è che eliminando gli alimenti era moderna come carboidrati altamente elaborati e prodotti lattiero-caseari, si può evitare o controllare le “malattie della civiltà” come diabete di tipo 2 e malattia cardiaca e probabile perdere troppo peso. Ciò che si mangia e quanto dipende vostri obiettivi o il programma specifico si sta, se si sceglie di seguire uno. La dieta ad alta percentuale proteica è classificata male fra gli esperti di notizie degli Stati Uniti, che lo considerano troppo restrittiva per essere sano o sostenibile.

Come funziona la dieta Paleo?

Fortunatamente, non devi andare all-in su una dieta paleo-stile. Se si desidera testare le acque, provare solo incorporando alcuni di questi principi nel vostro giorni prima:

• Mangiare una frittata vegetariano (cheeseless) per la colazione, piuttosto che una ciotola di cereali.

• Uso lattuga invece una tortilla per creare “avvolge” fuori sandwich di carne per il pranzo.

• Investire in un spiralizer per creare le “tagliatelle” dalle verdure come zucchine; abbinarli con le polpette (pane crumbless) o un filetto di pesce.

• Snack nuts – ma non di arachidi, che sono tecnicamente legumi e off-limits sulla maggior parte dei piani paleo.

È facile trovare più linee guida online, ma un libro fa anche un riferimento pratico.  “La Paleo Diet, ” per esempio, delinea i principi base Paleo e offre tre “livelli” che consentono diversi gradi di barare – tre “pasti aperti” a settimana sul piano “entry level”, due su “manutenzione” e solo uno su “massimale”. A seconda del livello, si potrebbero anche ottenere condimenti “transitori” (condimento a basso contenuto di grassi e salsa) e bevande (caffè, birra o vino con moderazione) per lavare le carni e le piante. È possibile utilizzare i livelli come ti piace. Inizia con il primo e spostati gradualmente verso il più restrittivo – o semplicemente rimani messo. Per cambiamenti più drammatici, dirigetevi verso il terzo.

Sarà l’aiuto di Paleo dieta perdere peso? Si può perdere peso sulla dieta Paleo. Se si genera un “deficit calorico” nel tuo Paleo piano-mangiare meno calorie di quanto il vostro quotidiano consigliato max o bruciare extra per esercizio – si dovrebbero gettare alcuni chili. Come a rapidamente e se li tieni dipende da voi. E 2015 recensione nel giornale delle malattie fegato gastrointestinale ha concluso che una dieta Paleo-esque “potrebbe essere un antidoto accettabile alla dieta occidentale malsana, ma solo inequivocabile risultati dalle prove controllate randomizzate o meta-analisi sosterrà questo ipotesi.” Il che, stiamo ancora aspettando. Nel frattempo, ecco quello che è stato trovato circa la dieta e gli altri come esso: Uno studio molto piccolo che hanno consultato la pagina di perdita di peso trovato che hanno una partecipanti 14 media Didi circa 5 sterline dopo tre settimane su regime di ONU di Paleo. (Ma anche i ricercatori studio di hanno chiamato il loro “complessivamente.”)

Quanto è facile seguire Paleo Diet?

Puoi abituarti all’idea di panini senza pane? O avere il latte e i biscotti senza latte o biscotti? Diete come la paleo dieta che limitano interi gruppi alimentari sono difficili da seguire. Sul rovescio della ribalta, è possibile determinare come Primal si desidera essere, lavorando in alcuni cheat pasti se ti piace.

La paleo dieta è relativamente conveniente in questi giorni. Siti di ricette paleo e libri di cucina sono abbondanti, ma si può anche incorporare mangiare fuori nel vostro piano Paleo. L’alcol è scoraggiata ma OK con moderazione. Avrai un sacco di siti e libri per il supporto.

Siti gratuiti come Paleo Leap servono ricette per i seguaci paleo dieta. C’è anche  “il libro di cucina paleo dieta, ”  “Everyday Paleo ” e  “il libro di cucina Primal Blueprint. “

Puoi mangiare fuori sulla dieta paleo se sei coscienzioso. Mentre non c’erano ristoranti per tentare i nostri antenati paleolitici, sei libero di decidere come lavorarli. Se (o meglio quando) lo fai,  “la Paleo Diet ” raccomanda la semplicità: Ordina carne magra o frutti di mare con verdure e frutta fresca, e chiamalo una notte.

Dovrai trovare i tuoi modi per risparmiare tempo sulla dieta paleo. Poiché la dieta tipicamente coinvolge un sacco di cucina casalinga, può richiedere molto tempo. Tuttavia, molti servizi di consegna dei pasti offrono o anche specializzati in opzioni Paleo.

Ci sono un sacco di risorse e supporto per i seguaci Paleo.  “La Paleo Diet ” offre piani pasto campione e ricette, liste di alimenti approvati, e suggerimenti per attaccare al piano mentre mangiare fuori e viaggiare. Troverai ancora più aiuto online, inclusi consigli per risparmiare denaro, guide di avvio rapido e liste della spesa.

Potrai rimanere abbastanza pieno sulla dieta paleo. Gli esperti di nutrizione sottolineano l’importanza della sazietà, la sensazione soddisfatta che hai avuto abbastanza. Non dovresti sentirti affamato su questa dieta – proteine e fibre si riempiono, e otterrai un sacco di entrambi. Un piccolo studio di 29 partecipanti pubblicato in nutrizione & metabolismo in 2010 trovato paleo dieta sentivo altrettanto pieno, ma consumato meno calorie rispetto alle loro controparti mediterranee.

Se la dieta paleo ha un buon sapore dipende dal vostro palato. Demoni carb sarà miserabile; le papille gustative degli amanti della carne si rallegreranno-finché non si annoiano. 

Cos’è la dieta Dukan?

Soprannominato ” la soluzione medica francese alla perdita di peso permanente ”, la dieta Dukan è il massimo nel mangiare prescrittivo, con solo 72 alimenti da scegliere nella prima fase. I carboidrati sono il nemico, anche se vengono vestiti come frutta e verdura.

Il piano a basso contenuto di carboidrati di Pierre Dukan è stato pubblicato per la prima volta in Francia nel 2000 con il nome ‘ je ne ISC pas maigrir ‘ (non so come perdere peso). Non fu fino al 2010 che il movimento Dukan raggiunse il Regno Unito, rinominato come dieta Dukan. Nonostante sia il nuovo ragazzo su un blocco già molto Carb-free, Dukan ha scolpito un gap nel mercato di perdita di peso miracolo di spintoni con un piccolo aiuto da alcuni fan abbastanza conosciuti. Kate Middleton, nella corsa fino al suo matrimonio reale, riferito caduto due taglie di abito seguendo il metodo di Dukan.

Pierre Dukan iniziò la sua carriera medica specializzata in neurologia, ma presumibilmente passò alla nutrizione dopo aver raccomandato una dieta ad alto contenuto proteico ad un amico disperato di perdere peso. Così impressionato dalla rapida riduzione delle dimensioni del suo amico, Dukan intraprese lo sviluppo e la ricerca della dieta che alla fine avrebbe fatto di lui un nome familiare. Ad oggi, il libro di dieta Dukan ha venduto più di 7 milioni copie in tutto il mondo ed è stato tradotto in 14 lingue diverse.

Non senza polemiche, il piano di perdita di peso di Dukan è venuto sotto critica da professionisti della salute, molti credendo che la dieta promuove un modo sbilanciato di mangiare. Negli ultimi anni, le affermazioni controverse di Pierre Dukan hanno anche portato attenzione indesiderata sul marchio Dukan.

La dieta

La dieta Dukan è simile a una dieta chetogenica come entrambi sottolineano il consumo di grassi e proteine, ma omettere carboidrati. Il corpo si trasformerà in depositi di glicogeno (carboidrati) per l’energia prima se le forniture sono abbondanti. Le diete chetogeniche costringono essenzialmente il corpo a passare da carboidrati brucianti per energia a bruciare i grassi. Questo spesso ha l’effetto desiderabile della perdita di peso, anche se alti livelli di chetoni nel corpo possono essere problematici e possono portare ad uno stato noto come chetosi.

Fasi

Ci sono quattro fasi per la dieta Dukan. La fase di attacco, la fase di crociera, consolidamento e stabilizzazione.

La dieta si concentra su alimenti naturali, piuttosto che confezionati,. Incoraggia anche l’attività fisica.

Fase d’attacco

La fase di attacco mira a rapida perdita di peso: da 2 a 3 chilogrammi, o 4,4 a 6,6 libbre, entro 2 a 10 giorni. Si dice che sia un modo di avviare il metabolismo.

Il Dieter può scegliere tra 68 proteine, ma può solo mangiare proteine magre. L’importo è illimitato. Non c’è conteggio delle calorie. La proteina può essere qualsiasi tipo di manzo, pesce, pollo, uova, soia e ricotta, ma deve essere a basso contenuto di grassi. Il Dieter deve evitare carni con zuccheri aggiunti.

Il Dieter consuma anche almeno 1,5 cucchiai di crusca d’avena, l’unica fonte di carboidrati consentita in questa fase.

La crusca di avena è molto alta in fibra, quindi una gran parte dei carboidrati non può essere ripartito e digerito. Questo rende la crusca di avena meno ricca di carboidrati rispetto ad altre fonti di carbs. La crusca di avena aiuta anche a sopprimere la fame, perché si espande fino a 20 volte la sua dimensione nello stomaco.

La persona deve consumare almeno 1,5 litri di acqua al giorno. Essi dovrebbero esercitare per 20 minuti ogni giorno.

Fase di crociera

Questa fase ha lo scopo di aiutare il Dieter raggiungere il loro peso corporeo bersaglio più gradualmente, aggiungendo 32 verdure specifiche alla dieta. La frutta non è consentita.

La crusca di avena è l’unica fonte di carboidrati nella fase di attacco della dieta.

Durante la fase di crociera, la persona mira normalmente a ridurre il peso di circa 2 sterline a settimana.

Se l’individuo desidera perdere 30 sterline, questa fase durerà per 15 settimane, ma se vogliono perdere 5 sterline, durerà 10 settimane.

Un certo numero di alimenti diversi possono essere consumati, ma se portano a guadagno di peso, essi saranno vietati.

Il Dieter può mangiare quantità illimitate di proteine a basso contenuto di grassi, come nella fase di attacco, e quantità illimitate di verdure non amidacei, come spinaci, okra, lattuga e fagioli verdi.

Tuttavia, si alterneranno l’assunzione di proteine magre e verdure, in modo che in un giorno mangeranno solo proteine magre, e sul prossimo, mangeranno proteine magre combinate con verdure illimitate a basso contenuto di amido.

Il Dieter continuerà a consumare 1,5 litri di acqua e un cucchiaio di crusca di avena ogni giorno.

Carote, mais e piselli sono verdure amidacei. Non sono ammessi.

Il Dieter dovrebbe esercitare per 30 minuti ogni giorno.

Fase di consolidamento

Nella fase di consolidamento, la persona mira a non perdere peso, ma per evitare di recuperarla.

Ogni giorno, l’individuo può ora consumare:

• quantità illimitate di proteine e verdure

• un pezzo di frutta povera di zucchero

• una porzione di formaggio

• due fette di pane integrale

Il Dieter può avere una o due porzioni di cibo amidacei e uno o due pasti celebrativi ogni settimana. In un pasto di celebrazione, le persone possono mangiare quello che vogliono.

Durante questa fase, il Dieter inizia a mangiare la dieta di base di proteine pure un giorno ogni settimana, preferibilmente lo stesso giorno di ogni settimana.

Questa fase coinvolge 25 minuti di esercizio al giorno.

Fase di stabilizzazione

Questa è la parte di manutenzione a lungo termine del piano. La persona non deve aspettarsi di perdere o guadagnare peso.

Le persone possono mangiare quello che vogliono, purché seguano alcune semplici regole:

1. un giorno ogni settimana devono avere un giorno di tutte le proteine, come nella fase di attacco

2. mangia tre cucchiai di crusca di avena ogni giorno

3. esercizio per 20 minuti al giorno

4. non prendere mai scale mobili o ascensori

La fase di stabilizzazione è un piano a lungo termine che entra a far parte dello stile di vita della persona.

A dieters è consentito consumare dolcificanti artificiali, aceti, gomma senza zucchero e spezie. Si consiglia inoltre di assumere multivitaminici con minerali.

Quante proteine occorrono davvero?

Dopo tutto, Paleo, Medifast e la dieta Dukan tutti soffiare attraverso le attuali raccomandazioni sull’assunzione di proteine. E anche le persone che non sono su una cosiddetta dieta generalmente sono cercando di mangiare più carne magra, noci, semi e basso contenuto di grassi prodotti lattiero-caseari nel tentativo di aumentare il loro metabolismo, costruire muscoli e perdere peso. Nel frattempo, alcuni esperti dicono che gli americani stanno ottenendo più di abbastanza proteine, anche prima di iniziare a provare a seguire diete ad alta percentuale proteica.

Gran parte della confusione si riduce a ciò che in realtà sono le raccomandazioni correnti sulla proteina. L’obiettivo più comuni in genere la gente sente è 0,8 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo e che funziona a 0,36 grammi di proteine per chilo di peso corporeo o, in un adulto di 165-pound, circa 60 grammi di proteine al giorno – circa l’equivalente di 3 tazze di yogurt greco , o un petto di pollo intero.

Nel frattempo, le attuali linee guida dietetiche dire che dovremmo avere tra 10-35 per cento delle nostre calorie quotidiane da proteina. Se si segue la regola di 0,8, che dovrebbe mettere a destra circa il 10 per cento, e Harvard University stima che la maggior parte delle persone ottenere attualmente circa 16 per cento delle loro calorie da proteine. E secondo una ricerca pubblicata nel giornale americano di nutrizione clinica, anche il top 5 per cento dei consumatori di proteina non avvicinare la soglia del 35%.

All’assunzione di proteine, costruire più muscoli

Ma molte persone potrebbe essere necessario pollici loro modo un po’ più vicini al 35 per cento. Vale a dire, guerrieri di perdita di peso, attrezzi ginnici e sia bambini che adulti più anziani.

Ad esempio, una recensione 2015 pubblicata in fisiologia applicata, nutrizione, e metabolismo Mostra che le persone ottengono circa il 25 per cento delle loro calorie da proteine. Se stai mangiando 2.000 calorie al giorno, questo è di circa 125 grammi ogni giorno. Ogni grammo di proteina contiene quattro calorie.

Per gli atleti che cercano prestazioni ottimali, una raccomandazione di 1,6 a 2,0 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo può essere utile,  “osserva. Contrariamente ad alcune preoccupazioni precedenti sui rischi di eccessiva assunzione di proteine, 2,0 grammi per chilogrammo non è “troppo alto” e non è dannoso, aggiunge. Layman è d’accordo. “Un sacco di gente là fuori dirà che mangiare troppe proteine è un male per i reni o le ossa, ma questi sono miti”, dice. “L’unica prova che le proteine possono essere dannose per i reni è nelle persone che hanno già problemi renali. Per gli individui sani, la maggior parte degli studi dimostrano che le assunzioni fino a 3 grammi di proteina per chilogrammo di peso corporeo [sono] OK. E questa è una quantità ridicolmente alta.

Guadagnando e preservare il muscolo massa è vitale non solo per culturisti e atleti, però. È anche importante per crescere i bambini come pure gli adulti anziani che sono a rischio di perdita relativa all’età del muscolo, dice Witard. In American Journal of Physiology – endocrinologia e metabolismo studio di adulti sani età 52 a 75, coloro che ha consumato 1,5 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo costruito e conservato più muscoli rispetto a quelli che hanno mangiato secondo il minimo 0,8. “Come si invecchia, i nostri corpi diventano meno efficienti nell’utilizzo della proteina,” dice laico. “Abbiamo bisogno di più proteine per favorire la salute del muscolo stesso.”

Quando si ottiene la vostra proteina anche questioni

Mentre la quantità totale di proteine che si mangia in un giorno influisce certamente il vostro muscolo così come la salute generale, gente anche necessario prestare attenzione quando si ottengono che la proteina. “C’è una certa prova che diffondendo l’apporto proteico giornaliero in tutti i pasti sarebbe più utile [avere] una colazione povera in proteine, alcune proteine a pranzo e proteine eccessiva a cena, come attualmente seguita dalla maggior parte della gente,” dice Rajavel Elango, un ricercatore nella scuola di popolazione e sanità pubblica presso l’University of British Columbia e co-autore dello studio, Applied Physiology, nutrizione e metabolismo.

Dopotutto, poiché la proteina è conosciuta per promuovere la sazietà, prevenire l’eccesso di cibo e aiutare a controllare i livelli di zucchero nel sangue, le persone stanno per trarre beneficio da esso più se consumano regolarmente. Inoltre, poiché, in risposta all’ingestione di proteine, il corpo costruisce solo muscoli per circa due ore, diffondendo la vostra assunzione di proteine per tutto il giorno può moltiplicare il tempo che il vostro corpo trascorre costruendo, non abbattere, muscolo, layman dice. Egli raccomanda di sparare per tra 30 e 40 grammi di proteine ad ogni pasto-si otterrà che da una porzione di 3 once di salmone e tazza di edamame.

Quali integratori dovrei usare?

Compriamo un sacco di prodotti diversi, sia necessari che non. Spesso prendiamo molti più supplementi di quanto abbiamo realmente bisogno. La scelta è molto grande e non è facile scegliere gli integratori giusti. E non c’è da meravigliarsi che un sacco di persone di formazione sono persi in tutto questo e di conseguenza non capisco cosa dovrebbe applicarsi e perché. Di conseguenza, compriamo diversi dettagli nella speranza che tra loro saranno quelli che in ultima analisi porterebbero i risultati attesi.

La verità è che non abbiamo bisogno di tutti i supplementi disponibili sul mercato. Naturalmente, se sei un bodybuilder professionista o semplicemente vuoi massimizzare tutte le possibilità del tuo corpo, allora in questo caso hai bisogno di prodotti avanzati. Ma se si sta allenando “per se stessi”, per scopi di salute, un miglioramento generale nell’aspetto o semplicemente vogliono essere fisicamente attivi, allora avete bisogno di cosiddetti. Supplementi essenziali.

Creatina

La creatina è una sostanza nutriente profondamente ritestata che conferma una serie di sperimentazioni cliniche. Questo è uno dei più popolari e ricercati prodotti sul mercato supplemento. La creatina deve essere usata sia da persone che allenano la forza che da coloro che lavorano sulla resistenza.

Nel corpo, la creatina ha una serie di funzioni biologiche, e in particolare è un tampone nel processo di glicoliazione anaerobica, partecipa al trasporto di ATP nei processi aerobici, e, soprattutto, è responsabile della risintesi dell’ATP durante intensi Sforzi anaerobici.

La creatina è un derivato dell’aminoacido, un composto chimico naturale che è sempre presente nel corpo ed è immagazzinato principalmente

Nel muscolo scheletrico. Il livello limite di concentrazione di creatina

Circa 150 – 160 mmol/kg di peso a secco. Dal momento che il corpo è in grado di sintetizzato solo 100 – 150 mmol/kg di peso secco, integratori in realtà ci permettono di aumentare la concentrazione di creatina nel tessuto muscolare.

L’effetto principale della creatina per le persone attive:

  • Aumenta la forza;
  • Migliora la qualità muscolare;
  • Promuove la crescita dei tessuti muscolari;
  • Accelera la produzione di ormoni anabolizzanti;
  • Sopprime la produzione di acido lattico.
  • Un complesso di vitamine e minerali

La salute umana dipende in larga misura dall’assunzione adeguata di vitamine. Le minerali. Poiché le carenze di micronutrienti sono spesso osservate nella società odierna, il completamento aggiuntivo è di fondamentale importanza a causa della necessità di coprire le esigenze del corpo per questi componenti..

Le vitamine sono composti organici che il nostro corpo non è in grado di sintetizzato. I microelementi sono composti inorganici.

Sia le vitamine che i minerali svolgono una serie di funzioni diverse nel corpo: partecipano a processi di crescita e sviluppo, metabolismo energetico e contrazione muscolare, sostengono il sistema immunitario e riproduttivo, aiutano nella rigenerazione del corpo dopo l’allenamento and so on. Per completare la vostra dieta e ottimizzare il lavoro di tutti gli organi e sistemi, i sostenitori di uno stile di vita attivo dovrebbero ricevere più vitamine e micronutrienti rispetto alle persone fisicamente inattive. Quindi devono utilizzare integratori contenenti un complesso di vitamine e minerali.

Grassi buoni

I lipidi sono un termine generico usato per determinare tutti i tipi di grassi trovati nel corpo umano, come il colesterolo, gli steroidi, i trigliceridi e molti altri.

I grassi sono uno dei tre macrocomponenti primari che giocano un ruolo chiave in molti processi fisiologici, che mirano a garantire il corretto funzionamento dell’organismo. Prende m.in. Condividi

Nel metabolismo energetico, il normale funzionamento del sistema immunitario, nella formazione di strutture anatomiche, nell’isolamento termico e nella protezione degli organi interni, ma anche nella sintesi di ormoni come gli estrogeni e il testosterone.

I grassi sono composti da acidi grassi. I cosiddetti grassi buoni, conosciuti come acidi grassi monoinsaturi o polinsaturi, a temperatura ambiente hanno una consistenza liquida. Questi includono acidi grassi Omega-3, Omega-6 e Omega-9 essenziali.

Proteina

La proteina è il principale elemento strutturale dell’organismo, che in termini di quantità è il secondo sull’acqua e rappresenta il 17% del peso secco del corpo umano. Il materiale da costruzione per la sintesi delle molecole proteiche è l’aminoacido e la fonte di aminoacidi è tutte le proteine derivate dai prodotti alimentari. Un ruolo particolarmente importante è giocato dagli aminoacidi endogeni, che il corpo umano non è in grado di sintetizzato, quindi la necessità di esso è coperto dal cibo.

  • Le molecole proteiche agiscono come regolatori dell’omeostasi, partecipano
  • In un certo numero di reazioni biochimiche e processi fisiologici, tra cui
  • Nella costruzione di tutti gli organi e tessuti, nella generazione di energia,

Nei processi di coagulazione del sangue. Le molecole proteiche sono immunoglobuline che proteggono il corpo dagli effetti di microrganismi nocivi, forniscono equilibrio acido-base e un’adeguata idratazione, sono anche responsabili della sensazione di sazietà. Includiamo anche alcuni ormoni ed enzimi nelle proteine. Le molecole proteiche regolano anche i processi di crescita del tessuto muscolare.

Poiché la maggior parte della massa secca del corpo umano è alloggiata nel tessuto muscolare, è essenziale fornire una quantità adeguata di proteine insieme al cibo, che è una fonte di aminoacidi nella sintesi delle strutture proteiche del muscolo scheletrico.

Secondo le norme, la persona media dovrebbe ricevere quotidianamente

0,8 g di proteina per chilogrammo di peso corporeo, mentre culturisti e persone che desiderano ingrandire la massa muscolare bisogno di ricevere molto di più. Lo standard consentito limite è 2,2 g di proteina per kg di peso corporeo. Tuttavia, questo non significa che gli atleti avanzati non utilizzano dosi più elevate.

La maggior parte di noi fornisce la quantità necessaria di proteine con il cibo. Tuttavia, le persone che hanno una domanda significativamente più elevata spesso hanno bisogno di utilizzare fonti aggiuntive come i condizionatori proteici – che (ricordate) sono complementari alla dieta piuttosto che alla fonte di base di proteine.

La scelta del condizionatore giusto determina le caratteristiche e gli obiettivi individuali che vogliamo raggiungere.

Aminoacidi a catena ramificata

Come già accennato, gli aminoacidi sono materiali da costruzione,

Da quali molecole proteiche sono sintetizzate. Agli aminoacidi

Con le catene ramificati (BCAA), contiamo leucina, valina e isoleucina. Il nostro corpo non è in grado di sintetizzato loro, quindi abbiamo bisogno di fornire loro con cibo o integratori.

  • Proprio come le proteine, gli aminoacidi a catena ramificata fungono da
  • Molte funzioni nel nostro corpo, ma partecipano principalmente
  • L’approvvigionamento energetico, soprattutto quando i depositi di glicogeno nei muscoli sono esaurire.

Forum

IL NOSTRO FORUM
Title

Runners…percaso

Feeds News
Feeds Comments

HOME
VISITATE IL NOSTRO FORUM
CONSIGLI VARI
ALLENAMENTI E CONSIGLI
FOTO 2010-2011
CALENDARI/VOLANTINI
CLASSIFICHE
CONTATTACI
.

Benvenuto nel sito dei runnerspercaso
B E N V E N U T I nel blog di corsa più consultato, criticato, invidiato, amato, odiato, copiato… compresi gli errori! Un blog trasformato in piccolo sito, strumento di informazione di un mondo quello del running e dell’atletica molto vasto e ancora ignoto ai più…
__________________________________________________________________________________________________
_____________LE NOSTRE FOTO LE POTETE TROVARE SU…
LE FOTO DEL 2010-2011 LA MAGGIORANZA QUI-

*FOTO 2010-2011*

________________________________________________
LE FOTO della SALITREDICI – ABBADIA SAN SALVATORE (SI) 17 LUGLIO 2011
_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
………….. L’EROICA RUNNING – SEGNATEVI LA DATA! 6.11.2011

http://www.eroica-ciclismo.it/img/logo.gif
_________________________________________________________________________________________________
CORSA DEL QUARTIERE – AREZZO 23 AGOSTO – VOLANTINO

___________________________________________________________________________________________________
______________Vivi per chi ti AMA. Affronta chi ti SFIDA. Ignora chi non ti PENSA____________________
A Parma Falcone e Borsellino non sono nessuno…
eh si nella nostra bella Italia succede anche questo! senza nulla togliere al valore dei coniugi più amati d’Italia (anche da me) ma l’irriverenza delle autorità parmensi fa davvero rimanere basiti Parma: da Parco Falcone e Borsellino a Parco Vianello e Mondaini di Francesca Penza A Parma, il grande parco che si estende tra via Mantova e via Lazio, fino a oggi intitolato ai due giudici uccisi dalla mafia Giovanni Falcone e Paolo…
FULL STORY
0 commenti
Classifiche: Strastia, La Nobile Montepucliano, Famola Strana Cecina,
le Classifiche di questo periodo: Classifica Strastia, La Nibile di Montepulciano, Famola Strana cecina, bagno di Romagna, ecc.ecc. cliccare sui link vari Classifica La Nobile Montepulciano 07.08.2011 Classifica 6^ FAMOLA STRANA-Cecina 07.08.2011 Classifica 1^ 6 ore sotto le stelle.S.Benedetto d Tronto 07. Classifica 3 TROFEO BAGNO DI ROMAGNA 07.08.2011 Classifica 2°Antico Marchesato-Monte S.maria (PG) 03.08.2011 Classifica 1. Passeggiata nel Chianti 30.07.2011 Classifica 12a Spruzzi…
FULL STORY
0 commenti
La Nobile di Montepulciano: foto, classifica
la classifica è ancora non completa, mentre le foto tutto ok buona visione Classifica La Nobile Montepulciano 07.08.2011 foto La Nobile di Montepulciano 2011-foto denise quintieri 07/ago/20…
FULL STORY
0 commenti
Strastia: foto, classifiche, commenti
Strastia, bellissima manifestazione nel core del casentino, domenica pomeriggio 7 agosto 2011. Di seguito le classifiche e sotto cliccando sulla foto si apre l’album – Classifica STRASTIA (AR) 07.08.2011 FOTO Strastia 2011-foto Denise 07/ago/2011 il commento è che la gara è stata bellissima a parte la faccenda della caduta di una bambina della quale i genitori mi volevano incolpare … l’articolo ve lo posterò domani…..
FULL STORY
0 commenti
26^ Corsa del Gran Prix- Arezzo 5 agosto 201
Policiano (AR) – 26^ Corsa del Gran Prix qui la classifica – Classifica Gran Prix Arezzo 05.08.2011 Sul percorso di poco meno di 9 km, che dalla sede della Polisportiva Policiano si districava attraverso la frazione e rientrare verso l’omonimo circolo, ben 150 atleti competitivi si sono dati sportivamente battaglia, venerdi 5 agosto con partenza alle ore 19.45. Come spesso accade per le gare del Gran Prix, gli…
FULL STORY
0 commenti
1° Wild Trail TerraAcquaCielo
Pieve Vergonte (VB) – 1° Wild Trail TerraAcquaCielo Piemonte – Primapagina Pioggia e nebbia hanno caratterizzato la prima edizione del Wild Trail TerraAcquaCielo, disputatosi oggi a Pieve Vergonte; le pessime condizioni atmosferiche hanno costretto gli organizzatori a una drastica modifica del percorso lungo: invece dello spettacolare percorso che toccava il lago Ravinella si sono effettuati due giri di parte del…
FULL STORY
0 commenti
SORELLA TOSCANA INCONTRA SORELLA AFRICA.
9 AGOSTO – ORE 21, 30 – CONCERTO A S. GALGANO SORELLA TOSCANA INCONTRA SORELLA AFRICA. Sarà una Spon River italiana dei nostri anni il concerto che si terrà a San Galgano, nel comune di Chiusdino (Siena), martedì 9 Agosto, alle 21.30, sotto l’egida del Comune di Chiusdino e del “Comitato bici d’Italia in Africa”. Sarà l’evento finale della tre giorni di gemellaggio tra Toscana ed Africa, generato da una idea di Furio Giannini,…
FULL STORY
0 commenti
Sei Ore e Maratona di Curinga: FOTO, CLASSIFICHE
Sei ore e Maratona di Curinga, nel segno di Boffo e Carlin! E’ andata in archivio la 4^ edizione della Sei ore e Maratona di Curinga, svoltasi nel piccolo comune calabrese sabato 30 luglio. Pioggia di record, sia di partecipanti sia di chilometraggio percorso: Marco Boffo fra gli uomini e Monica Carlin fra le donne hanno preso il largo sin da subito realizzando alla fine i nuovi record della manifestazione. E’ stata come sempre…
FULL STORY
0 commenti
FIRENZE-ROMA NO STOP: MAMMOLI e SANTARINI
Da Firenze a Roma: l’avventura di Mammoli e Santarini Scritto da Denise Quintieri – Redazione Podisti.Net Ultramarathon – Ultra – Agosto 2011 E’ la nuova avventura che ha visto protagonisti un gruppo della Croce d’oro di Prato, sezione podistica, dal 30 luglio al 1° agosto: da Firenze a Roma, 300 km di corsa no stop! Non potevano di certo esimersi dal non ricordare, nell’anno del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, Firenze,…
FULL STORY
0 commenti
Oslo, 22.07.2011. I 76 morti sono figli di uan strage annunciata
Oslo, 22 luglio 2011. I 76 morti sono figli di una strage annunciata o “solo” della pazzia di Anders Breivic Di solito le stragi si guardano con l’occhio dell’emotività senza porsi troppe domande. D’altronde immagini di ordigni che esplodono e di persone che uccidono non pretendono, sul momento, una spiegazione. Si dice ci siano cose inevitabili al mondo, destini che non si possono cambiare perché l’imprevedibilità delle…
FULL STORY
1 commenti
100km Rimini-Extreme 2011: le FOTO e classifiche
ecco qui le foto della 100 km Rimini-Extreme 2011 100km Rimin-iExtreme2011 foto denise 23/lug/2011 qui le classifiche (oltre che sul sito della manifestaz) -Classifiica 6^ 100 km Rimini-Extreme 2011 qui un pò di discussioni in merito SARA’ L’ULTIMA EDIZIONE DELLA 100 KM RIMINESE 1, 2 qui il mio pensiero ” a caldo” quello definitivo nei prossimi giorni Penultima settimana del mese e la Rimini extreme … …
FULL STORY
0 commenti
Una crono per la storia
Non lo so se la sfortuna esista davvero. So solo che io non voglio crederci. E basta. Le cose accadono perché é scritto così. E quasi sempre siamo noi stessi a tracciare la rotta inzuppando con l’inchiostro delle nostre parole le pagine bianche del libro della vita. Per decidere questo Tour non sono servite le Alpi e nemmeno le salite dei Pirenei. E allora sarà la cronometro di Grenoble a scegliere il Dio della Pedivella…….là, dove…
FULL STORY
2 commenti
Salitredici 2011: le FOTO !
ECCO LE FOTO DELLA SALITREDICI! mi ero dimenticata di linkarle, basta cliccare sui due album ed attendfere che si carichino tutte le foto, poi per guardarle una ad una basta cliccare su una delle foto e poi andare avanti (o indietro ) gli album sono due ..resto a disposizione per qualsiasi cosa basta scrivermi a: runnerspercaso@alice.it Salitredici 2011 -parte 2^ 17/lug/2011 foto: 569 Salitredici 2011 -parte 1^ 16/lug/2011 foto:…
FULL STORY
0 commenti
L’eroica running – the second edition
L’eroica running – the second edition Gaiole in Chianti. Imagine waking up early in an Autumn morning and meeting a group of people that is happy to run in the Tuscan countryside. The location of the running is special: the point of departure is Gaiole in Chianti, one of the most charming places in Tuscany. There are people that run/walk 6km (3,7miles), other that prefer a medium distance – 15 km (9,3 miles) and finally expert runners – 42,195 km (26,6 miles) and 65 km (30 miles ?). The final prize for the participants is…
FULL STORY
0 commenti
Salitredici 2011: le foto
“La corsa sulla montagna incantata, montagna di bronzo sacra agli etruschi, isola sulla terraferma”. La guida Amiata solo a leggerla fa rivivere momenti leggendari misti alla spiritualità del luogo: l’Amiata è un antichissimo vulcano spento che affascina con i suoi panorami mozzafiato e i suoi segreti millenari, ove ogni momento storico ha lasciato le sue impronte: dalla preistoria all’epoca moderna, dalle leggende amorose, alle…
FULL STORY
0 commenti
I Convocati per i Camp.ti europei Juniors
Otto toscani convocati per i Campionati europei juniores – Bene i fratelli Dini ai mondiali giovanili di Lille Lorenzo Dini (foto di Giancarlo Colombo – FIDAL) E´ l´ultimo grande appuntamento giovanile internazionale di questa parte di stagione, dopo i Campionati mondiali allievi-under 18 di Lille e gli europei under 23 in corso di svolgimento a Ostrava, ed anche ai Campionati europei…
FULL STORY
0 commenti
Salitredici 2011: Occhiolini, Garinei e gli Aretini…
Salitredici: la situazione degli aretini e i vincitori il primo articolo che segue l’ho scritto ieri e invato alle testate della provincia aretina in quanto precedentemente era stato inviato loro un comunicato infarcito come spesso succede, non solo parte che questo è normale trattandosi di uno pseudocomunicato stampa societario, ma infarcito dicevo di un mare di errori .. purtroppo nell’aretino l’obiettività giornalistica è veramente…
FULL STORY
0 commenti
Montagna, i campioni master del 2011
Montagna, i campioni master del 2011 Mentre gli azzurri della corsa in montagna vincevano cinque medaglie agli Europei di Bursa (Turchia), ad Aviano (Pordenone), domenica 10 luglio, sono stati assegnati i titoli master della specialità. Oltre 600 gli atleti che hanno animato la rassegna tricolore, disputatasi in località Piancavallo e illuminata da una bella giornata di sole. Una gustosa anteprima degli XI Mondiali Master che,…
FULL STORY
0 commenti
Il cielo d’Irlanda si tinge d’argento per gli azzurri
Il cielo d’Irlanda si tinge d’argento per gli azzurri Sembra un gioco di parole, ma quello che è successo a Connemara è soprattutto un gioco di colori. Azzurro Questo fantastico gruppo ha saputo vestire l’azzurro con umiltà, determinazione e passione, ma anche con professionalità e tecnica. La maggior parte di questi ragazzi erano matricole al loro esordio in nazionale, fatta eccezione per Cecilia Mora, Cristina…
FULL STORY
0 commenti
Post più vecchi
_________________________________________________________________________________________________________________

io non getto i miei rifiuti
“IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI” è una campagna promossa da Spirito Trail e rivolta a tutti i veri trailers, atleti e organizzatori, per tutelare l’ambiente e la natura. Troppo spesso durante le gare si vedono sul tracciato rifiuti lasciati dai partecipanti. Una maggiore sensibilizzazione servirà a far capire a tutti che le corse trail non possono prescindere da questa semplice regola: non si gettano rifiuti per terra! Aiutateci a diffondere questo messaggio alle vostre gare, con i vostri siti, i vostri blog, o semplicemente con il passaparola… E i runnerspercaso aggiungono “Corriamo Etico, Pulito, Non usiamo bestemmie e blasfemie prima durante e dopo le gare… Aiutiamo gli altri, sempre anche quando vai a tutta birra in una discesa…
____________________________________________________________________________________________

>Ricordatevi che ciò che non trovate qui, lo trovate di sicuro sul nostro forum, che è aggiornatissimo e, per quello che non trovate chiedete… Cliccate sopra dove c’è scritto forum e magari se vi va..registratevi! Buona lettura e grazie della visita! FORUM
__________________________________________________________________________________________

“Il bambino di 6 anni sogna di attraversare la strada da solo… il vecchio di 90 anni sogna di attraversare la strada da solo… In questi estremi si racchiudono i nostri sogni sportivi, perchè chi smette di sognare, incomincia a morire!” (Luciano di Pavia)

News runners, podismo
powered by
News Atletica
powered by
News Olimpiadi
powered by
News Volontariato, disabili, sociale
powered by
Se non puoi correre, cammina…
Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni.

Però ciò che é importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.

Dietro ogni linea di arrivo c’è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c’è un’ altra delusione.

Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
.
Non lasciare che si arruginisca il ferro che c’è in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
.
Quando a causa degli anni
non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!

Madre Teresa di Calcutta
Prototipo giornalino runnerspercaso
Alcuni articoli del sito raccolti in un book copy-incolla-semiserio, basta cliccarci sopra
Get your own – Open publication
Link Foto, video ….altro

– Atletica: tutti i Record Mondiali (by Isy)
– Calendari gare Italia e toscane, internazionali
– FOTO FIRENZE MARATHON by Denise/podisti.net
– Foto la Corsa di Miguel 2009
– I miei video-slideshow su Youtube
– Video firenze Marathon by Adrenalinechannel
-Fotogallery www.podisti.net 2009

About Us

francesco
Isyrunner
runnerspercaso
Brady

Google

.
HOME – NEWS – FORUM – VIDEO – FOTO 2010 – FOTO 2009 – MONDO ULTRAMARATHON – CALENDARI/VOLANTINI – ARCHIVIO FOTO 2008 – CONTATTAMI – – –
“Lì incontravo operai, studenti universitari e una manciata di professori che correndo scaricavano le loro tensioni tra le margherite o il fango, accomunati dalla volontà di migliorarsi. Gente che corre conoscendosi appena per nome, quasi nessuno sa della vita dell’altro, ma è legata da una fratellanza anonima che supera qualsiasi differenza di ceto o di reddito, unendo tutti in un solo spirito: quello di correre, staccando e lasciando dietro di sé non gli avversari ma le proprie piccole paure, le piccole angosce, i piccoli problemi che rendono monotona la vita quotidiana”. (Ambrogio Fogar – Controvento)

Le guerre seppur pacifiche NON si conbattono con il SILENZIO! il silenzio è figlio della paura, la paura di esporsi, la paura di esprimere i propri pensieri, c’e’ chi invoca il silenzio sul rispetto della vita perchè ha paura di esporre il proprio pensiero ..perche’? perchè altrimenti perdi ! no iovi dico che esporre i propri pensieri specie se si espongono i valori siete dei grandi. CODARDI coloro che invocano il SILENZIO! sulle vicende della vita!

Se la vita è un correre alla morte, cosa scegli: maratona o cento metri? Mi chiedo. Mezzofondo! La specialità che più di ogni altra esige ritmo…accelerato galoppo verso il nulla, parafrasi di vita e traguardo, incontro all’infinito. (Vasco Pratolini)
About Me

francesco
Isyrunner
runnerspercaso
Brady

Cerca nel sito

powered by

Archivio
TUTTE LE NOSTRE FOTO 2010-2011- cliccate su Minnie!
VOLETE PUBBLICIZZARE LA VOSTRA GARA? QUESTO SPAZIO FA PER VOI! CONTATTATECI X INFO!
__________
CONTATTACI!
___________________________________________________
Lascia un saluto, un pensiero..
————————————-
VOLETE PUBBLICIZZARE LA VOSTRA GARA?
QUESTO SPAZIO FA PER VOI!
CONTATTACI!
————————————-
ERA MIO PADRE…
_____________________

____________

Ultra

-6 ore di Curinga
– 6 ore dei Templari

_____________________
Argomenti

Afganistan (2)
alimentazione (1)
Andrea Accorsi (3)
Angela Gargano (6)
Antonio Armuzzi (1)
Antonio Mammoli (2)
Antonio Tallarita (7)
Arezzo (1)
articoli podismo (925)
articoli atletica (406)
articoli esperti allenamenti (58)
articoli podismo (11)
atleti (294)
autori (43)
beneficenza (2)
Bestemmia (1)
bimbi scomparsi (9)
Blasfemia (1)
blogger (1)
caduti Patria (1)
calendari (104)
calendari 2008 (29)
ciclismo (2)
cinema (2)
classifiche (203)
Club SuperMarathon (7)
commenti (20)
comunicati (413)
contatti (1)
Corri la Vita (1)
Corsa del Saracino (1)
cultura umanistica …di corsa (8)
discussioni (22)
doping (16)
ecomaratone (1)
Falcone e Borsellino (1)
fede (3)
festa della donna (1)
Firenze (3)
forum (9)
foto gallery (313)
Giorgio Calcaterra (1)
Harry Potter (1)
Il mio profilo..completo (1)
interviste (22)
IUTA ultramaratona (166)
Ivan Cudin (2)
L’Eroica Running (1)
Libera Associazione (1)
libri-riviste (90)
link (8)
Linus (1)
Madre Teresa (1)
Mafalda (1)
mappe (3)
Maratona di Roma (1)
Maratone (3)
Maria F Pirillo (1)
Marinella Satta (1)
medicina (1)
Mondiali Osaka (3)
Monica Barchetti (1)
Montevarchi (1)
my video (33)
news (22)
Nove Colli Running (1)
Olimpiadi Pechino (67)
Onu (1)
OTTORE (4)
Pace (1)
papà (1)
personale (36)
Pistoia-Abetone (1)
poesie…di corsa (21)
preview (326)
racconti di…corsa (121)
racconti e poesie d’autore (51)
rassegna web (22)
Regolamenti (1)
religione (3)
Roberto Barbi (1)
Salitredici (2)
salute (1)
scienza (1)
Sclerosi (1)
scuola (1)
Sei ore Curinga (1)
sei ore dei templari (2)
SocialBrady (1)
spartathlon (3)
Spiridon (15)
Spiritotrail (18)
Stefano Baldini (1)
Strage di Oslo (1)
terremoto (21)
trail (13)
Triathlon (1)
uisp (42)
ultramarathon (51)
ultratrail (10)
Unione Europea (1)
varie (325)
video (99)
Vigili del Fuoco (1)
violenza donne (1)
volantini (33)
volontariato (102)
Yara (2)
Yara Gambirasio (4)

Foto 2009 ordinate per mese (in costruzione)

– FOTO MESE AGOSTO 2009
– FOTO MESE GIUGNO 2009
– FOTO MESE LUGLIO 2009
– FOTO MESE OTTOBRE 2009
– FOTO MESE SETTEMBRE 2009
– Foto mie su adrenalinechannel
– Foto mie su podistinet
– FOTO WORLD CHAMPIONSHIP 24H-BERGAMO
– My VIDEO

Memento audere…
Memento audere…
Denise di nome, di carattere Aggressiva anche se dolcemente timida. Istintiva, cocciuta, intelligente. Soprattutto testarda. Incredibilmente forte. Riflessiva…..ma solo dopo aver sfogato l’ira. Capace di soffrire senza farlo pesare agli altri. Assolutamente autonoma. Apparentemente fragile. Gentile, disponibile ma impenetrabile. (sergio g.)———Conserva il sorriso in fondo ad un cassetto, per tirarlo fuori quando la vita restituisce amarezze (D.Q.) Per farsi capire dalle persone, bisogna parlare prima di tutto ai loro occhi….Per aspera sic itur ad astra (Seneca, da Hercules furens)
……………………………

Attivare JavaScript
newsletter Email Marketing Viaggi per single Incontri
__ Rxc Runnerspercaso
Foto slide 2011
feed could not be loaded.
feed could not be loaded.
feed could not be loaded.
feed could not be loaded.
Loading…
Loading…
Loading…
Loading…
Loading…
Loading…

Fotoalbum
fotoalbum 1
Fotoalbum 2
Fotoalbum 3
Fotoalbum 4
Fotoalbum 5
Fotoalbum 6
Fotoalbum fotovarie

Foto 2007

– Foto Trofeo Siro Noferi
– Foto Trofeo Lavoratori – Trattoria Za-Za
– Foto Torri Lentula-Torri
– Foto Running della Magna Grecia
– Foto Maratona di Camerino
– Foto Loro Ciuffenna
– Foto Corse Le Panche-Calenzano
– Foto Corsa Vecchi Amici
– Foto Corsa Torri
– Foto Corsa Le Ville – Firenze
– Foto Corri la Vita 2007
– Foto Colonnata-Fiorino
– Foto Camminata fra l’Ombrone .. (PT)
– Foto 30 anni de Le Torri
– Foto 24 ore di Statte

Privacy
In ottemperanza a quanto indicato dal D.Lgs 196/03, le foto presenti in questo sito sono state acquisite esclusivamente in luoghi pubblici, con il consenso di organizzatori e per uso personale, nonchè come servizio alla comunità sportiva e agli amici e alle società sportive, senza alcun fine di lucro. Si precisa che dietro specifica richiesta da parte dell’interessato (basta una email a –denisequintieri(chiocciola)alice.it—–, le foto non gradite, possono essere immediatamente rimosse (chiaramente indicandomi quali sono le foto, ovvero gara, numero foto, album ivi collocate).L’impiego delle immagini prelevate dagli utenti, deve essere esclusivamente personale e privato; diversamente altri usi sono assolutamente vietati e si dovrà chiederne anticipatamente autorizzazione al Titolare del presente sito. Si avverte che l’uso non corretto delle immagini prelevate da questo sito può violare l’altrui privacy e pertanto, conseguentemente, portare ad essere sottoposti a sanzioni, anche di natura penale, in ottemperanza a quanto disposto dagli artt. 167,169 e 170 del D.Lgs. 196/03. La titolare non è responsabile di utilizzi scorretti del materiale ivi inserito, foto e video compresi.

Questo sito è impegnato attivamente nella lotta alla pedofilia a alla pedopornografia, chiunque venisse a conoscenza di siti del genere, è tenuto per Legge a informare l’Autorità Giudiziaria competente, la Polizia Postale che in genere è presente su tutto il territorio italiano.. Se non lo volete fare voi, scrivete all’email denisequintieri(chiocciola)alice.it indicando chiaramente e dettagliatamente siti ed altro che ci pensiamo noi ad avvertire le Autorità competenti piu’ vicine, nello specifico le giurisdizioni di Arezzo e Firenze. Grazie!
“Prendete in mano la
vostra vita e fatene un
capolavoro” ‎K.Wojtyla)
…………………………………………………………………………………………………
Profilo Facebook di Denise Quintieri

ST
ST
Elenco blog e siti amici

Recent Comments
Error loading feed.
www.amiweb.org
Siti di Atletica

Sito di atletica

Home page
Scrivimi/Contattami

———————— ——
Creative Commons License
www.runnerspercaso.it è un’opera rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia. Per leggere una copia della licenza visita il sito web http://creativecommons.org/licenses/by/2.5/it/ o spedisci una lettera a Creative Commons, 171 Second Street, Suite 300, San Francisco, California, 94105, USA.
Se vuoi pagarci un caffè….attiverò presto attendi
Copyright 2009 Runners…percaso
Zinmag Chronicle Blogger Template designed by Web2feel.com and XML Coded By CahayaBiru.com