Che cosa è Keto dieta?

La dieta Keto enfatizza la perdita di peso attraverso la combustione dei grassi. L’obiettivo è quello di perdere rapidamente peso e, infine, sentirsi più pieno con meno voglie, mentre aumentando il vostro umore, concentrazione mentale ed energia. Secondo Keto fautori, tagliando i carboidrati si consumano e invece riempiendo i grassi, si entra in modo sicuro uno stato di chetosi. Questo è quando il corpo rompe sia la dieta e il grasso corporeo immagazzinato in sostanze chiamate chetoni. Il tuo sistema brucia-grassi ora si basa principalmente sul grasso – invece di zucchero – per l’energia. Mentre simile in alcuni modi per familiari diete low-carb, restrizioni di carboidrati estreme della dieta Keto – circa 20 carboidrati netti al giorno o meno, a seconda della versione – e lo spostamento deliberato in chetosi sono ciò che impostare questa dieta sempre più popolare a parte.

La dieta Keto ha le sue radici nel decennio-vecchia dieta chetogenica terapeutica. Clinicamente, la dieta chetogenica viene utilizzata in medicina neurologica, in particolare per ridurre le crisi epilettiche difficili da controllare nei bambini. Gli studi suggeriscono anche possibili benefici in altre condizioni cerebrali come le malattie di Parkinson e di Alzheimer.

Abbastanza recentemente, la dieta è stata introdotta come una dieta di perdita di peso da un professore italiano di chirurgia, il dottor Gianfranco cappello della Sapienza Università di Roma. Nel suo studio 2012, circa 19.000 dieta hanno ricevuto una dieta liquida ad alto contenuto di grassi tramite un tubo di alimentazione inserito nel naso. Lo studio ha mostrato una perdita di peso medio di più di 20 sterline nei partecipanti, la maggior parte dei quali ha mantenuto fuori per almeno un anno. I ricercatori hanno riferito alcuni effetti collaterali minori, come la fatica.

Oggi, diverse versioni della dieta Keto (utilizzando cibo reale) sono dettagliati in libri, Blog e post di Facebook. Il filo comune è la scelta di alimenti ad alto contenuto di grassi accoppiato con carboidrati molto bassi giornalieri. I guidebooks includono “la dieta chetogenica completa per principianti” di Amy Ramos e “la dieta Keto: la guida completa per una dieta ad alto contenuto di grassi” di Leanne Vogel.

Come funziona Keto Diet?

Si può rimanere sulla dieta Keto indefinitamente, farlo come un piano di perdita di peso su un singolo breve periodo o ciclo dentro e fuori. Gli alimenti ricchi di grassi sono la chiave, la proteina è moderata e i carboidrati sono i cattivi. Vogel offre alcuni suggerimenti per iniziare a Keto:

• educare se stessi su carboidrati e familiarizzare con i grassi buoni è il primo passo.

• Prima di saltare in, sperimentare con verdure a basso contenuto di carboidrati nella sezione di prodotti naturali del negozio di alimentari, trovare fonti di carne nutrita di erba e conoscere le fonti nascoste di zucchero, come il coleslaw al vostro ristorante locale.

• Non assumere voglie di zucchero scomparirà immediatamente. Invece, scorta di dessert cheto-friendly come cioccolato fondente con burro di noci.

• Durante la prima settimana di prelievo di carboidrati, potrebbero verificarsi sintomi tra cui dolori muscolari, mal di testa, affaticamento e nebbia mentale – e sì, fame. Per voglie precoci, provate a stuzzeggiare uno spuntino ad alto contenuto di grassi come una striscia di pancetta o qualche cetriolo con avocado Mayo.

Mentre la dieta si muove nella seconda e terza settimana, inizierai a sentirti meglio. Presto, a basso contenuto di carboidrati, mangiare ad alto contenuto di grassi sembrerà più naturale come diventa un’abitudine. Entro la settimana quattro, si può aspettare la perdita di peso, soprattutto se sei stato fisicamente attivo mentre si attacca strettamente al piano.

Selezionare il cibo giusto sarà più facile come si abitua all’approccio Keto. Invece di carni magre, ti concentrerai sulla pelle-su pollame, parti più grasse come cosce di pollo, bistecche a coste, manzo macinato nutrito, pesce più grasso come salmone, petto di manzo o spalla di maiale, e pancetta. Verdi frondosi come spinaci, cavolo e lattuga, insieme a broccoli, cavolfiore e cetrioli, fanno scelte vegetali sane (ma eviterai cibi amidacei come carote, patate, rape e pastinache). È possibile lavorare in verdure meno familiari come il kohlrabi o il daikon.

Oli come avocado, olive, canola, semi di lino e Palma, così come la maionese sapranno insalate mentre li ingrassano. Burro chiarificato, o ghee, è un grasso che si utilizzerà per cucinare o come uno spread.

Iniziate la giornata con un latte al burro, un caffè o un tè, o con pancetta e uova come base per la colazione. Bastone con latte intero grasso, formaggio e altri prodotti lattiero-caseari interi. Utilizzare Stevia per sostituire lo zucchero e dolcificanti artificiali.

In “Keto in 28”, l’autore Michelle Hogan descrive il suo piano di quattro settimane. Nei menu del libro, i carboidrati sono mantenuti a livelli bassi, che vanno da 15 a 20 carboidrati netti al giorno. I carboidrati netti sono la quantità totale di carboidrato in una porzione sottratta dalla quantità di fibre.

D’altra parte, grasso compone un enorme 70 a 73 per cento della dieta quotidiana. Proteina arrotonda i piani di pasto, composto da un moderato un quinto a un quarto di colazioni, pranzi e cene ogni giorno, insieme con uno o due spuntini consigliati. (Carb/grasso/proteine proporzioni variano da dieta a dieta con ogni autore).

Per la manutenzione nel tempo, Vogel suggerisce un approccio ciclico e andando dentro e fuori la chetosi, soprattutto per le donne.

Dieters utilizzano un numero di segni di sapere sono in chetosi, alcuni più soggettiva rispetto ad altri. Risultati fai da te semplici di sangue o delle urine, alito cattivo o fruttato, fame ridotta, concentrazione mentale più nitida, cambiamenti nella prestazione di esercizio e peso perdita può indicare chetosi.

Quanto costa la dieta Keto?

Verdure fresche e carne – come selezioni nutriti di erba – sono più costose rispetto maggior parte degli alimenti trasformata o veloce. Quello che si spende su alimenti di Keto-friendly varierà con le vostre scelte di fonte proteica e di qualità. È possibile selezionare tagli meno costosi, più magri di carne e li ingrassare con l’olio. Acquisto meno esotiche, verdure di stagione verranno aiuterà a mantenere all’interno del budget.

Keto dieta aiuterà a perdere peso?

Recenti studi concentrandosi sulle diete Keto suggeriscono alcuni vantaggi per perdita di peso a breve termine. È ancora troppo presto per dire se persone mantenere la perdita di peso a lungo termine da chetogenica.

Nel suo rapporto 2016 “linee guida salutari e consigli sulla perdita di peso”, la collaborazione per la sanità pubblica, un no-profit del Regno Unito, ha valutato le prove sulle diete a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di grassi. (La dieta Keto cade sotto l’ombrello LCHF.) Tra 53 studi clinici randomizzati che confrontano le diete LCHF con il conteggio delle calorie, le diete a basso contenuto di grassi, la maggior parte degli studi ha mostrato una maggiore perdita di peso per le diete di tipo Keto, insieme a risultati di salute più vantaggiosi. La collaborazione raccomanda linee guida di perdita di peso che includono una dieta a basso contenuto di carboidrati, ad alto contenuto di grassi di alimenti reali (piuttosto che trasformati) come un approccio accettabile, efficace e sicuro.

Un piccolo febbraio 20, 2017, studio ha esaminato l’impatto di una dieta chetogenica di sei settimane sulla forma fisica e la composizione corporea in 42 adulti sani. Lo studio, pubblicato sulla rivista Nutrition & metabolismo, ha trovato un impatto lievemente negativo sulle prestazioni fisiche in termini di capacità di resistenza, potenza di picco e esaurimento più veloce. Nel complesso, i ricercatori hanno concluso: “le nostre scoperte ci portano ad assumere che una [dieta chetogenica] non influisce sulla forma fisica in modo clinicamente rilevante che comprometterebbe le attività di vita quotidiana e di allenamento aerobico.” La perdita di peso “significativa” di circa 4,4 libbre, in media, non ha influenzato la massa muscolare o la funzione.

Quanto si dovrebbe esercitare su Keto dieta?

Per ottenere il massimo beneficio dalla dieta Keto, si dovrebbe rimanere fisicamente attivi. Potrebbe essere necessario prendere più facile durante il periodo di chetosi precoce, soprattutto se ti senti affaticato o spensierato. Camminare, correre, fare aerobica, sollevamento pesi, allenarsi con kettlebell o qualunque allenamento tu preferisca aumenterà ulteriormente la tua energia. È possibile trovare libri e risorse online su come adattare i pasti Keto o spuntini per l’allenamento atletico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *